Vivere in cascina

 

Un angolo segreto di Torino, una Cascina nascosta dalle trasformazioni del tempo.
Ti invitiamo al sopralluogo in via Banfo per presentarti il progetto del nuovo cohousing.                                                                     Il team di Homers ti accompagnerà alla scoperta del potenziale della Cascina, dove troveranno posto nuove abitazioni pensate su misura e spazi condivisi.
Città, Ecologia e Comunità sono i tre ingredienti, il futuro ha una storia bellissima!

 

Sei interessato? Candidati per far parte del progetto. Registrati e vieni a stupirti.

Ti aspettiamo con un piccolo rinfresco venerdì 28 dalle 18.30 alle 20:30, in via Banfo, 16 Torino.

 

Ps: ti consigliamo delle scarpe chiuse.

Homers // Open House Torino 2019 – San Salvario EcoLoft

L’apertura al pubblico in occasione di OPEN HOUSE del San Salvario Ecoloft, casa green ottenuta dalla trasformazione di un edificio industriale, è l’occasione per HOMERS di presentarvi le proprie iniziative di co-housing basate sul riuso del patrimonio architettonico della Torino industriale (e non solo!) in un contesto che mostra appieno il potenziale straordinario delle vecchie fabbriche come abitazioni per nuovi stili di vita urbani piacevoli, accessibili e sostenibili.
(foto di Fabio Oggero)

 

Ti aspettiamo sabato 8 e domenica 9 giugno – via Saluzzo 31 bis

 

Da quest’anno, per rendere più semplici le operazioni d’ingresso, Open House chiede a tutti i visitatori di registrarsi prima dell’evento attraverso il sito.

 

I 10 migliori avvenimenti di architettura e design del 2017

Il Guardian inserisce il CLT fra i 10 migliori avvenimenti di architettura e design del 2017

Dieci anni dopo l’ideazione del Community Land trust (CLT), è stato inaugurato quest’anno a Mile End il primo progetto inglese come parte di una riqualificazione di una casa lavoro vittoriana che segue questo modello. I semplici appartamenti in mattoni rossi potranno non essere architettonicamente innovativi ma il modello proprietario certamente lo è: i prezzi delle case saranno connessi in perpetuo con il reddito locale, portando le case fuori dal mercato speculativo rendendole accessibili alla popolazione locale per sempre.

Leggi l’articolo completo al seguente link in lingua originale: www.theguardian.com