Stiamo cercando architetti e consulenti immobiliari

In Homers troverai un ambiente giovane, dinamico e stimolante, in cui metterti alla prova, ampliando il tuo bagaglio di strumenti, competenze ed esperienze. 

Ci occupiamo di rigenerazione urbana attraverso il recupero di edifici storici abbandonati per i quali immaginiamo un nuovo futuro, co-progettando con i futuri abitanti, soluzioni abitative in cohousing.

Stiamo cercando professionisti che abbiano voglia di sviluppare con noi soluzioni innovative, per un nuovo modo di abitare.

Se anche tu vuoi entrare a far parte del team di Homers scrivi a info@homers.co e includi nella tua mail il tuo curriculum e portfolio.

Profili ricercati

Architetti

Il professionista entrerà a far parte di un team di architetti esperti nella progettazione di cohousing, occupandosi di due diligence immobiliare e adempimenti annessi alla presentazione di pratiche edilizie, sotto il profilo tecnico; allo stesso tempo sarà coinvolto in attività di elaborazione e co-progettazione di concept progettuali. Parteciperà anche ad attività di coinvolgimento e attivazione di comunità.
Il candidato dovrà avere padronanza nell’utilizzo dei programmi di disegno 2D e modellazione 3D (Autocad, Revit, Sketchup), di grafica (Adobe Illustrator e Photoshop) e di impaginazione (Adobe Indesign). Sono richieste capacità di project management, organizzative e relazionali. Il candidato inoltre, dovrà essere una persona dinamica, proattiva e con abilità di problem solving.

Consulenti immobiliari

Si cerca una persona con specifiche competenze in campo immobiliare che si occupi di una costante ricerca di immobili di grandi dimensioni e che costruisca una rete di collaborazioni in tal senso, che svolga analisi di mercato e che accompagni gli aspiranti cohousers all’acquisto.
Persona appassionata e creativa che abbia conoscenza e interesse nei confronti del cohousing. Deve avere competenze di ascolto attivo, capacità di creare connessioni e di leggere il territorio. La persona si troverà a lavorare a stretto contatto con lo staff di architetti, con il community manager che ha il compito di accompagnare i gruppi di futuri abitanti e con i social media manager per la gestione del processo di analisi dell’immobile, ricerca degli acquirenti e promozione del progetto immobiliare.
Laureato in architettura o economia con competenze specifiche nel mondo immobiliare con abilitazione da mediatore immobiliare o interesse ad ottenerla.

No Comments

Post a Comment