L’esperimento svedese: un cohousing multigenerazionale

In Svezia un cohousing progettato per curare la solitudine: giovani e anziani vivono insieme (in sicurezza). Gli abitanti sono stati scelti per garantire un mix di personalità, background, religioni e valori e tutti hanno dovuto firmare un contratto con la promessa di trascorrere almeno due ore a settimana socializzando con i propri vicini. Un nuovo modo di vivere.

Clicca qui e leggi l’articolo pubblicato da The Guardian 

No Comments

Post a Comment