Chiara Casotti a Ferrara: dove ci prenderemo cura di noi

Il Team di Homers si arricchisce di nuove figure, esperienze ed entusiasmo.

Diamo oggi il benvenuto a Chiara Casotti, progettista sociale ed esperta di abitare condiviso come fondatrice di Casematte e CoAbitare.

I suoi interessi sono nell’ambito dello sviluppo locale e di comunità, per promuovere processi di partecipazione e condivisione in particolare in campo abitativo. Ed infatti, Chiara vive in un cohousing che ha lei stessa promosso e fondato, vicino a Torino.

Le abbiamo subito chiesto cosa si aspetti da questa nuova collaborazione con Homers: <<Ho colto un bisogno che sembra non venire soddisfatto nella nostra società: quello di un modello abitativo solidaristico, che deve essere accompagnato. Homers mi sembra il posto giusto per attuare questa mia propensione.>>  

Chiara sarà tra i protagonisti del festival di Internazionale che si terrà a Ferrara dall’1 al 3 ottobre, con la tavola rotonda “Dove ci prendiamo cura di noi.”

Si discuterà della società italiana che cambia, tra invecchiamento della popolazione e “nuove famiglie”. Due elementi che impongono un  ripensamento degli spazi di cura per le persone autosufficienti e non. Saranno, inoltre, presentate alcune esperienza internazionali a confronto tra residenzialità, cohousing e domiciliarità.

L’evento si terrà a Ferrara il 2 ottobre 2021 alle ore 11,30.

Per partecipare è necessario prenotarsi qui.

Programma della tavola rotonda:

Daniele Bertarelli – Cidas
Chiara Casotti – Progettista sociale
Kerstin Kärnekull – Associazione nazionale svedese di cohousing 
Marco Trabucchi – Associazione italiana di psicogeriatria
Introduce e modera  
Cristiano Bendin – Il Resto del Carlino

No Comments

Post a Comment

Vuoi salvare la tua selezione?